338 2294301 info@parlobene.it

Piccole azioni, ripetute, ripetute e ripetute nel tempo, fanno la differenza.

Sono così potenti che possono cambiare le tue abitudini oppure farti raggiungere velocemente i tuoi obiettivi o anche cambiare il tuo fisico e renderlo più bello.

Sì, hai capito bene.

Le azioni che facciamo ogni giorno ti possono cambiare fisicamente.

Quando ti muovi, infatti, i tuoi muscoli fanno muovere il corpo in un certo modo. Se il modo è quello giusto, quello corretto e fisiologico, il tuo corpo costruirà e manterrà un’armonia di forme che ti rende più bello.

Se invece le azioni che fai ogni giorno sono scorrette cioè non sono quelle previste dalla natura, dalla fisiologia del tuo organismo, si creano delle asimmetrie, delle storture e delle forme non previste.

Pensa ad esempio a chi sta sempre con la schiena curva per abitudine oppure perché sta ore ed ore ad una scrivania in una posizione scorretta. Se non fa nulla per bilanciare questa situazione, dopo qualche anno la sua schiena non sarà più in grado di raddrizzarsi nemmeno sforzandosi.

Proprio per questo motivo quando eravamo piccoli i nostri genitori o gli insegnanti ci dicevano di stare dritti, di non stare curvi sui libri o di non stare con il naso sul quaderno!

La stessa cosa succede con le azioni che fai con la bocca e in particolare con la lingua, muscolo così potente che la sua azione può cambiare la morfologia del viso.

La lingua deve mantenere una posizione ben precisa quando parliamo, quando stiamo in silenzio e anche quando deglutiamo.

Se per qualche motivo non manteniamo questa posizione, le ossa del viso, la mascella e la mandibola crescono in modo non corretto e il viso diventa meno bello di ciò che potrebbe essere.

Si possono formare palati stretti e denti che sporgono in avanti, con conseguenti zigomi poco pronunciati e facce che sembrano “cadenti”.

Oppure mandibole che crescono troppo e sporgono creando un mento molto pronunciato. In ogni caso si creano problemi di occlusione dentale perché i denti non combaciano bene come dovrebbero e anche la masticazione può diventare problematica.

In tutte queste situazioni si perde l’originale armonia del viso, quella perfezione per cui siamo programmati, pur con tutte le nostre differenze individuali, quella che vediamo nel neonati e nel viso delle persone che deglutiscono, respirano e parlano in modo corretto, fisiologico.

La lingua, infatti, è il motore della crescita del viso ed è anche il suo binario, cioè quella che dà la direzione alle ossa per una crescita corretta, simmetrica e proporzionata.

E quindi sono i movimenti che fa la lingua mentre parli e deglutisci che vanno a creare la forma del tuo viso, in particolare dagli zigomi in giù.

Cosa significa, allora, deglutire bene?

Significa deglutire con una spinta della lingua che va verso l’altro, verso il palato.

Al contrario, qualunque movimento della lingua che, durante l’atto di deglutire, vada a dare una spinta verso i denti è errato e causa malocclusioni dentali. E deve essere rieducato.

Il numero di deglutizioni che facciamo è altissimo, circa duemila volte al giorno, e quindi la piccola azione di deglutire ha una portata enorme sulla fisiologia e sulla forma della bocca e del viso.

Ad ogni deglutizione diamo una spinta con la lingua di circa 1 kg-1,5 kg, che, moltiplicato per duemila, crea una forza dell’ordine di tonnellate che ogni giorno spinge sulle strutture del viso.

Se questa forza è indirizzata bene, il tuo viso si manterrà armonico, gli zigomi ben pronunciati e i denti in posizione corretta. Quando invece questa enorme forza viene indirizzata in modo errato, tutto il viso ne subisce le conseguenze, perdendo la sua armonia nelle forme e la sua fluidità nelle funzioni di masticazione, deglutizione e respirazione.

Se hai dei dubbi sulla tua deglutizione o su quella dei tuoi bambini, chiedi una consulenza ad un logopedista oppure ad un ortodontista che, prima di un eventuale apparecchio ortodontico, ti chiederà di fare delle sedute logopediche per correggere eventuali malposizioni o movimenti sbagliati della lingua.

Infatti, anche dopo aver portato per anni i migliori apparecchi ortodontici, se i movimenti della lingua non sono corretti, la situazione della bocca con il tempo tende a tornare come prima. Quando invece la lingua ha una posizione di riposo adeguata e un movimento di deglutizione corretto, la forma del viso si mantiene armonica nel tempo.

Ripeto ciò che ho detto in apertura, piccole azioni ripetute più volte fanno davvero la differenza e questo è un caso in cui le differenze, i miglioramenti, si vedono dopo pochi mesi di nuove e corrette abitudini acquisite.

Se poi oltre che dal logopedista e dall’ortodontista, vai anche da un bravo osteopata, farai un eccellente lavoro per mantenere l’armonia delle forme – quindi la bellezza – e l’armonia delle funzioni – quindi la salute – di tutto il tuo organismo.

Se vuoi saperne di più leggi anche Deglutizione, masticazione e respirazione

 

Seguimi su Facebook che è sicuramente il posto in cui in tempo reale riesco a comunicare più facilmente tutte le cose che faccio. Vai alla pagina Parlobene – Comunicare meglio naturalmente e metti il tuo like per stare in contatto con me.

Se vuoi, puoi seguirmi anche su Instagram su Parlobene

E poi, per ricevere in regalo l’e-book Il gioco della voce, iscriviti alla Newsletter del mio sito www.parlobene.it